Per la nostra rubrica di film tratti da libri, oggi parleremo di “Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi” tratto dal ciclo di narrativa “Una serie di sfortunati eventi” dello scrittore Lemony Snicket, all’anagrafe  Daniel Handler. 

lemonysnicket.jpg

TRAMA:  Gli orfani Baudelaire sono tre ragazzi decisamente sfortunati. Alle loro ricchezze punta un diabolico furfante che li perseguita senza tregua.

SCHEDA TECNICA: Il film è del 2004 ed è diretto da Brad Silberling. I libri della serie in totale sono 13 ma il film include solo i primi 3.  Personalmente lo ritengo, seppur sia un film per ragazzi, uno dei film più divertenti che abbia mai visto. Protagonisti della storia sono i 3 orfani Baudelaire interpretati da: Emily Browing (Violet Baudelaire), Lian Aiken (Klaus Baudelaire) e Kara Foffman (Sunny Baudelaire). Nel cast, oltre a dare spazio a questi giovanissimi attori, troviamo attori dal grande calibro che hanno reso il film un vero e proprio successo: Jude Law, Meryl Streep, Dustin Hoffman, Timothy Spall, Billy Connolly ; una citazione a parte merita la divertentissima interpretazione del poliedrico Jim Carrie che con l’interpretazione del cattivo conte Olaf,  interessato all’eredità lasciata ai tre orfani dai loro genitori, fa cadere i 3 poveri malcapitati in una serie di veri e propri sfortunati eventi  da cui riusciranno sempre e fortunatamente indenni. Il film è pieno di effetti speciali e la grande bravura degli attori è impreziosita da una sceneggiatura molto fluida e divertente anche se a tratti potremmo considerarla anche drammatica. Un’altra nota a parte secondo me le meritano le sceneggiature dei film poiché sono davvero particolari e ben adattate alla storia. 

E adesso spegnete le luci in sala a buona visione!

Annunci