Navigando su internet potremmo trovare tante info sulla gestione di un diario virtuale ma quella che Riccardo Esposito ci fornisce è una guida completa utile ad avere una visione olistica di cosa significhi “buttarsi nella scrittura online”.

“Keep calm and write” è tutto ciò che un’aspirante blogger dovrebbe leggere prima di aprire un blog.

Cari lettori, starete pensando “Ma perché stai parlando di blogging se siete sempre incentrati sui libri?” La risposta è molto semplice: questa guida è un e-book. Ora vogliamo essere razzisti contro gli e-book e\o i manuali istruttivi?
Oppure essere selettivi? “Filosofia sì, guide pratiche no”. Il nostro sottotitolo è Blogger Uniti per i Libri di qualsiasi formato, argomento e provenienza culturale. (Dovrei pensare di scrivere la carta per i diritti dei libri o qualcosa di simile…) Anche questo finirà nella nostra sezione Saggistica, perché lo consideriamo “Cibo per la Mente”.

Scrivere non è sempre facile, spesso incappiamo nel blocco creativo. Non importa se sia su una pagina bianca cartacea o su quella di un software di scrittura. Quando arriva è come un’ombra nera che ti perseguita, seduta nella poltrona accanto alla sua preda che scruta con occhi scuri e si prende gioco del tuo vuoto mentale. Tutto ciò che dobbiamo fare è rimanere calmi e attrezzarci di istruzioni per superarlo brillantemente!

Per il mio blocco di oggi ho usato la playlist di Spotify “Una carica di espresso” , dopo aver dormito 3 ore solo lei può motivarti. Come consiglia l’autore di questo ebook la musica è un’ottima amica.

blocco-scrittore-blog-riccardo-esposito

La scrittura di “Keep Calm and White” è semplice ma efficace. Attraverso esempi pratici e link utili come quelli di Moz riesce a guidarti senza staccare mai la manina dal futuro blogger. I titoli dei capitoli rendono rapida la scoperta dell’e-book, risultando comodo per chi non ha molto tempo e vuole concentrarsi solo su un aspetto. Ad esempio, la prima occhiata l’ho lanciata a tutto ciò che riguarda il\la\senzarticolo (gli esperti sono indecisi all’articolo da attribuirgli) SEO e consigli per il posizionamento sui motori di ricerca come Google.

Nel frattempo voglio festeggiare con voi perché dopo 2 mesi siamo il primo risultato su google cercando Parole Incartate! 

Il consiglio rimane quello di leggerlo tutto insieme da capo a coda, analizzarlo e sviscerare ogni singolo link proposto. Non devi essere un esperto del settore (social media cosi, digital PR , interessati del digital marketing, cercatori di fuffa online). Basta avere passione e saper organizzare il proprio tempo per coltivare il proprio blog come se fosse un orticello.

gestire-tempo-blog-riccardo-esposito

Perché aprire un blog? Dobbiamo stabilire l‘obiettivo da raggiungere, chiarire gli strumenti da usare ma soprattutto quante risorse siamo disposti a spendere? Un blog è mutevole e la sua natura è la chiave del successo. Una home sempre aggiornata è il valore aggiunto per il lettore.

riccardo-esposito-keep-calm-and-write

In questo ebook i protagonisti siamo noi, scrittori del web. Per essere degli autori efficienti dobbiamo creare un piano d’azione (questa espressione mi piace di più del piano editoriale) e ricordarci a chi rivolgiamo il nostro lavoro.

Voi lettori e noi autori (nel nostro caso noi lettori e spesso voi autori) in sinergia per avere un FALLIMENTO. Si avete letto bene, un fallimento! Non si può arrivare al successo se non  imparando dai propri errori, come ci ricorda Riccardo anche…

esempi-fallimenti-keep-calm-and-write-riccardo-esposito

Dopo aver letto che per Elvis era meglio se avesse guidato un camion sento di poter rinascere e buttarmi nella mia passione (blog e social media marketing) a tempo pieno anche se il web è ricco di cuggggini e squali affamati di retweet. Forse ho un piccolo Jordan che devo far germogliare! Ma visto che provengo da formazione nipponica dovrei essere una mini Hanamichi Sakuragi (Slam Dunk).

I tools che ho trovato più interessanti sono quelli per la ricerca delle keywords, scoprendo altro dopo l’universo Google.

Volete un giochino con l’autore?

Caro Autore di Keep Calm and Write, se mai ti trovassi da queste parti, vorresti offrirci un’intervista? 😉 (occhiolino benevolo, uno smile è troppo informale?)

Annunci