Durata lettura: 1 oretta | Luogo: viaggio sul bus| Lettura e-book | Nuvolotti del solstizio invernale

Questo racconto scritto da Silvia Cortese ed edito dalla Genesis Publishing è una lettura adatta ad un viaggiatore stanco che vuole trovare ristoro nella lettura durante un breve viaggio, magari sul bus di ritorno a casa per non ascoltare le lamentele dei viaggiatori Amt.

“Il cuore del vampiro” è la breve storia di un omicidio: mi dispiace per le fan di Edward, Kaname e Dracula ma questa non è la leggenda della bella che si innamora della bestia, piuttosto quella di Jane che con straordinario coraggio si offre tributo volontario per salvare le giovani ragazze di Falaise dal pescaggio annuale.

Il vampiro, dalle origini improntate nella storia, ha una voce raccapricciante ed un volto orripilante: ogni anno sceglie una vittima da tenere per trecentosessantacinque giorni con sé, dissanguandola per mantenersi  in vita. Come fermarlo?  La protagonista sarà spinta dalla sete di vendetta per redimere la sorella Claire, ultima vittima del vampiro, oppure ha un inesauribile coraggio? La capacità di parlare con chi ha già l’anima in pace, la defunta sorella, l’aiuterà a sconfiggere colui che ogni notte le preme sul collo i suoi canini?

“Il cuore del vampiro” si caratterizza per la cura della sintassi, la linearità della narrazione e la ricercatezza della forma. Per quanto il racconto sia breve non si trova un periodo che sia slegato all’altro, anzi la prosa ti accompagna fino alla fine della storia con una naturale scorrevolezza.

cuore-vampiro-romanzo-breve-genesis-trama-ebook

Il formato .mobi, adatta per l’e-reader di casa Amazon, il nostro amato Kindle, non delude le nostre aspettative. Le righe si incorporano perfettamente al dispositivo lasciando dei margini che rendono piacevole e scorrevole la lettura. Anche le dimensioni dell’interlinea e il font utilizzato creano un piacere all’occhio tipico di un e-book ben curato.

Della stessa Autrice potete trovare qui il suo “Kala Estrel: La lotta dei prefestinati”

Seguiteci nella nostra pagina: https://www.facebook.com/paroleincartate/

Stay Tuned on @ParoleIncartate (Twitter)

Dove potete trovarlo? Su richiesta alla Libreria Villaggio Maori naturalmente!

 

Con la collaborazione della nostra lettrice SantinaSvevoGiusto

Annunci