Cerca

Parole Incartate

Blogger Uniti per i Libri

Hana, rapita dai militanti dell’Isis


Hana la yazida è un libro scritto da Claudia Ryan. La protagonista non è realmente esistita – non si tratta di un testo autobiografico o una raccolta di storie di vita – ma diventa pretesto per narrare la vita di tante donne nelle terre in mano ai militanti dell’Isis. Continue reading “Hana, rapita dai militanti dell’Isis”

Fottuta campagna: gioie e dolori della vita bucolica


La donzelletta, in questo libro, non vien ma piuttosto va alla campagna e ne tira fuori un libro: strepitoso. Continue reading “Fottuta campagna: gioie e dolori della vita bucolica”

La Curtigghiara: una cena da Gattopardo


Quei libri da leggere e consultare come la carta del menù: chi non ha mai sognato di sedere alla tavola del principe di Lampedusa?  Continue reading “La Curtigghiara: una cena da Gattopardo”

Capelli di Stoppia: la nostra sorellina morta per una perversione


La storia di Maria Goretti diventa un’inchiesta, alla ricerca del modo di vivere della gente dei primi anni del ‘900. Il 6 Luglio del 1902 una piccola bambina di 12 anni muore per mano e punteruolo di Alessandro Santarelli e viene proclamata santa nel 1950 poiché simbolo delle violenze da stupro. Cosa è successo? Perché viene uccisa? Continue reading “Capelli di Stoppia: la nostra sorellina morta per una perversione”

Nessuno scompare davvero


Un romanzo introspettivo e intimo.

Una confessione necessaria, commovente e disincantata.

Una voce femminile che racconta atmosfere, disegna paesaggi e viaggia on the road.

Nessuno scompare davvero, edito da Sur Collana BIGSUR | SUR, racconta attraverso la metafora del viaggio la complessità e le trasformazioni della vita che catapultano la protagonista, Elyria, in una terra inesplorata e poco familiare: la Nuova Zelanda.

Continue reading “Nessuno scompare davvero”

In Heaven


Di storie piene di intrecci e colpi di scena ne ho lette parecchie ma questa mi rimarrà particolarmente impressa. Cosa fareste voi se aveste la possibilità di “fargliela pagare” a qualcuno che ha fatto del male a vostro figlio? Continue reading “In Heaven”

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 986 follower